CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Curiosità 03/04/2017

Premiati i vincitori del concorso
delle Vie del Commercio

Presentata la nuova piattaforma di gestione delle fidelity card

Si è svolta ieri mattina la cerimonia di premiazione del concorso “Scommettiamo che stavolta vinci tu?” promosso dal Consorzio delle Vie del Commercio di Lanciano.

Il concorso, che si è svolto dal maggio del 2016 fino al febbraio scorso, si rivolgeva ai titolari della fidelity Card delle Vie del Commercio e ha messo in palio circa 250 premi “instant win” con cartoline “gratta e vinci” e due premi finali consistenti in una bici elettrica e un viaggio di una settimana a Tenerife.

Durante la cerimonia di premiazione, alla quale sono intervenuti il presidente delle Vie del Commercio Fausto La Morgia con il direttivo, il sindaco del Comune di Lanciano Mario Pupillo, l'assessore al Commercio Francesca Caporale, e Carlo Malano in rappresentanza della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, sono stati assegnati i restanti premi e sono stati proclamati i due vincitori dei premi più importanti: Rita Granata che ha vinto la bici elettrica e Maria Tatasciore che ha vinto la settimana di vacanza a Tenerife.

In occasione della cerimonia è stata presentata la nuova piattaforma di gestione delle fidelity card delle Vie del Commercio, realizzata a cura della BPER, che sarà utilizzata a partire dal prossimo mese di maggio come strumento per un nuovo concorso “instant win” e che assegnerà i premi in maniera istantanea visualizzando sullo scontrino che il negoziante rilascerà ai titolari della fidelity card l’eventuale vittoria del premio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi