Omicidio, la famiglia D’Elisa: "Fiducia nella magistratura" - I parenti di Italo: "Grazie alle tantissime persone che ci sono state vicino"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 02/03/2017

Omicidio, la famiglia D’Elisa:
"Fiducia nella magistratura"

I parenti di Italo: "Grazie alle tantissime persone che ci sono state vicino"

Italo D'Elisa"Abbiamo fiducia nell'operato dell'autorità giudiziaria, quindi attendiamo una decisione giusta che applichi una pena adeguata all'efferatezza del fatto commesso, ristabilendo lo stato di diritto". La famiglia D'Elisa affida a un comunicato diramato due minuti prima delle 19 il proprio pensiero dopo la prima udienza del processo per l'omicidio di cui è stato vittima Italo un mese fa.

"Siamo una famiglia molto unita, che crede nei valori della nostra Repubblica e nelle regole della legalità, pertanto abbiamo fiducia nell'operato dell'autorità giudiziaria; quindi attendiamo una decisione giusta, che applichi una pena adeguata all'efferatezza del fatto commesso, ristabilendo lo stato di diritto. Ringraziamo le tantissime persone che hanno espresso vicinanza alla nostra famiglia e ricordato i talenti di Italo, su tutti il suo altruismo. 

Noi all'odio rispondiamo con i valori della legalità e con le regole del vivere civile".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi