Pd, tesseramento last-minute: gli iscritti superano quota 200 - Vasto, la battaglia per la leadership: impennata di adesioni negli ultimi 3 giorni
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 28/02/2017

Pd, tesseramento last-minute:
gli iscritti superano quota 200

Vasto, la battaglia per la leadership: impennata di adesioni negli ultimi 3 giorni

Roberta Nicoletti (Pd)E' un tesseramento last minute, quello del Partito democratico di Vasto. I primi sei giorni si erano conclusi senza acuti: sabato il numero complessivo delle tessere era arrivato a un poco entusiasmante 84. L'impennata è arrivata tra la fine della scorsa settimana e l'inizio di questa: "Domenica eravamo arrivati a 122, oggi altre 91, per un totale di 213", ha fatto i conti ieri sera Roberta Nicoletti, la consigliera comunale che fa parte della commissione per il tesseramento.

Sul numero degli iscritti si gioca la partita del congresso, che dovrà decidere il successore di Antonio Del Casale, dimessosi a ottobre dal ruolo di segretario per incompatibilità con l'incarico di assessore comunale. E ora il primo degli eletti potrebbe lasciare anche la poltrona dell'assessorato ai Lavori pubblici, visto che ha trovato lavoro alle Poste di Verona. 

Maggioranza e minoranza scaturite dalle primarie Menna-Amato del 6 marzo 2016 pensano a chi lanciare nella corsa allla segreteria. In questi giorni, esponenti e militanti storici del partito hanno mandato parenti e amici a iscriversi alla sede di piazza del Popolo.I giochi sono aperti. Oggi pomeriggio il rush finale del tesseramento. 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi