Cade ancora la BCC San Gabriele, Del Fra: "Partita sottotono" - Quarta sconfitta consecutiva per le vastesi
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 18/02/2017

Cade ancora la BCC San Gabriele,
Del Fra: "Partita sottotono"

Quarta sconfitta consecutiva per le vastesi

Ancora un turno del campionato di serie C femminile senza sorrisi per la BCC San Gabriele che, sul campo del CUS L'Aquila, rimedia la quarta sconfitta consecutiva. Il risultato finale di 3-0 (25/22, 28/26, 25/17) premia le aquilane che conquistano l'intera posta in palio portandosi a -1 in classifica dalle vastesi. 

Dopo sette vittorie consecutive, che avevano permesso a Russo e compagne di rialzare la testa dopo un periodo negativo, sono arrivate queste quattro sconfitte che non devono però abbattere la giovane squadra allenata da Peppe Del Fra. "Abbiamo giocato una partita sottotono - ha commentato il tecnico vastese  - , non mettendo in campo la tensione giusta, per una gara che era alla nostra portata".

In casa San Gabriele "resta il rammarico per un evidente errore arbitrale sul set point del secondo set, che ci avrebbe permesso di pareggiare il conto dei parziali e forse disputare il resto della partita in maniera differente. Prendiamo atto di questo periodo poco favorevole cercando di non fare drammi ma ritornando in palestra con l'umiltà e l'attenzione che ci avevano permesso di realizzare quella serie vincente. Ora - conclude Del Fra - dovrò fare in modo che le ragazze ritrovino quelle sicurezze e escano velocemente da questo tunnel in cui ci stiamo infilando di nuovo, sono certo che la risposta sarà immediata e positiva".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi