Formazione enologica, continua l’impegno dell’agrario di Scerni - Si è concluso il corso con il professor Guzzon
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Scerni   Attualità 25/01/2017

Formazione enologica, continua
l’impegno dell’agrario di Scerni

Si è concluso il corso con il professor Guzzon

Questa mattina, presso l'istituto agrario "Ridolfi" di Scerni, si è concluso il corso di “Microbiologia Enologica” organizzato in collaborazione con “Vinidea”, una delle tante iniziative portate avanti dall'istituto guidato dal dirigente scolastico Livio Tosone nel campo dell'enologia.

Il relatore prof. Raffaele Guzzon, (coordinatore del laboratorio di Microbiologia Enologica della fondazione “E.Mach”), avvalendosi della lunga esperienza maturata in anni sperimentazione e consulenza nel settore enologico dalla Fondazione di San Michele dell’Adige, ha guidato in modo rigoroso e scientifico i docenti, tecnici ed enologi presenti nell’approfondimento delle conoscenze sul ruolo dei microrganismi nel processo di vinificazione. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi