Rifiuti in contrada Padula, imprenditore vastese nei guai - Il Corpo Forestale dello Stato lo ha deferito all’autorità giudiziaria
CHIUDI [X]
 

Rifiuti in contrada Padula,
imprenditore vastese nei guai

Il Corpo Forestale dello Stato lo ha deferito all’autorità giudiziaria

Rifiuti in contrada Padula (foto di repertorio)"Smaltimento illecito di rifiuti, getto pericoloso di cose e deturpamento bellezze naturali in area sottoposta a vincolo paesaggistico-ambientale e classificata come Sito di Importanza Comunitaria". Con queste accuse il titolare di un’impresa vastese è stato deferito all'autorità giudiziaria dal Corpo Forestale dello Stato. L'imprenditore avrebbe scaricato rifiuti in contrada "Padula" in territorio di Montenero di Bisaccia, al confine con San Salvo
Nei giorni scorsi il consiglio comunale di Montenero ha accolto la proposta di istituzione di una riserva naturale della foce del Trigno; un modo, questo, anche per tutelare maggiormente tutta l'area colpita dall'inciviltà [LEGGI].

Nella stessa operazione di monitoraggio dei reati ambientali nel territorio, i titolari di due ditte di Petacciato sono stati denunciati a piede libero per "abbandono di rifiuti e inosservanza ordinanza sindacale riguardo al ripristino dello stato dei luoghi delle aree interessate allo smaltimento dei rifiuti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi