CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 18/12/2016

Al Palizzi l’incontro tecnico
formativo promosso dall’Apv

Oltre 200 professionisti a confronto

L’Associazione Professionisti del Vastese (APV) in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Chieti, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Chieti, l’Ordine dei Geologi della Regione Abruzzo ed il Collegio dei Geometri della Provincia di Chieti ha organizzato lo scorso giovedì 15 dicembre un incontro tecnico formativo sul tema Guida alla progettazione del consolidamento dei terreni con resine espandenti presso l'aula magna dell'istituto Palizzi di Vasto.

Il Presidente dell’APV, architetto Mario D’Ermilio ha espresso soddisfazione per l'appuntamento: “L’incontro tecnico ha registrato una partecipazione di oltre 200 tecnici, i quali (architetti, geologi e geometri) hanno potuto ottenere, tra l’altro, i crediti formativi riconosciuti dai rispettivi Ordini e Collegi professionali in ottemperanza alla normativa attuale che prevede il raggiungimento di un minimo di crediti annuale e triennale al fine di un costante aggiornamento professionale.  

I doverosi ringraziamenti vanno al Dirigente scolasticod dott. Gaetano Fuiano che ha ospitato ll'incontro mettendo a disposizione l’Aula Magna dell'istituto, ai relatori, l’ing. Gianluca Vinco (Direttore dell’ufficio Tecnico - URETEK S.p.a.) ed il geologo Piero Ciffolilli (Responsabile Tecnico Commerciale di zona - URETEK S.p.a.), ai rappresentanti degli Ordini e dei Collegi professionali presenti che hanno salutato con entusiasmo l’iniziativa.

L’APV -  prosegue D’Ermilio - continuerà a lavorare sul territorio, in stretta collaborazione con gli Ordini ed i Collegi Professionali per le attività formative da organizzare in futuro e per le tematiche tecniche da affrontare anche con gli Enti Pubblici e le Fondazioni professionali, in virtù della convinzione che le professioni tecniche debbano continuare sulla strada della formazione continua da un lato e sulla sinergia tra le stesse dall’altro per una crescita personale e dei servizi tecnici da offrire alla committenza".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi