Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 04/12/2016

Per la Vastese juniores pari
senza gol con il Mafredonia

Quarto pareggio casalingo consecutivo per i biancorossi

Vastese juniores

Quarto pareggio casalingo di fila per i ragazzi della Vastese che ieri sono scesi in campo nell'ultima giornata del girone d'andata del campionato nazionale juniores. Sul sintetico del quartiere San Paolo la sfida con il Mafredonia si è chiusa senza gol con la Vastese che, vincendo, avrebbe potuto scavalcare proprio i pugliesi nella classifica del girone L. Ai biancorossi non sono bastate la gran mole di gioco costruita in campo e diverse occasioni da rete non sfruttate. Con il punto conquistato oggi i ragazzi di mister Cesario salgono a quota 14 punti, al 5° posto in classifica insieme ad Avezzano e Olympia Agnonese. Concluso il girone d'andata, il campionato juniores riprenderà il 14 gennaio con la Vastese che scenderà in campo a San Severo.

La partita (a cura dell'ufficio stampa della Vastese Calcio). La sfida si è aperta con la prima palla gol capitata sui piedi di Napolitano e proseguita con l’occasionissima per capitan Benvenga abile a saltare il portiere ma sfortunato nel trovare sulla linea il salvataggio di Castigliego. Prima mezzora di dominio assoluto, prima Alberico con la sua conclusione deviata in angolo, poi ancora Benvenga su assist dalla sinistra di De Vivo ma stop e tiro di prima intenzione sfortunato. Una punizione telefonata di Brigida per il Manfredonia e poi ultima chance per i vastesi firmata sempre da Benvenga con il capitano biancorosso fermato da un prodigio a mano aperta dell’estremo pugliese. I biancorossi (di blu vestiti) cercano la via del gol a inizio ripresa con le conclusioni dal limite di Benvenga e De Vivo, entrambe senza fortuna. Il Manfredonia si sveglia e per poco non trova il vantaggio con Muscatiello ma la sua girata a centro area sorvola la traversa. I pugliesi restano in dieci nell’ultima mezzora per il doppio giallo mostrato a capitan Castigliego, i vastesi continuano a creare non riuscendo a trovare il guizzo giusto con l’ultima conclusione, perfetta, calciata da oltre venti metri dal centrocampista Abbonizio ma fermata da un miracolo di Longobardi.

Vastese - Manfredonia 0-0
VASTESE: Stivaletta, Iarocci, Tallarino, Pace, Abbonizio, Maccione, Benvenga, De Vivo, Alberico (37’st Camarchio), Irace (43’st Fontana), Napolitano( 11’st Natarelli). A disposizione: Scutti, D’Amario, Falcitelli, Napoletano, D’Adamo, Galiè. All. Cesario
MANFREDONIA: Longobardi, Ese, Brigida, Orlando F., Castigliego, Rubino, Salemme (20’st Torraco), Orlando M., Lavigna (8’st La Torre), Muscatiello, Quitadamo. A disposizione: Gelsomino, Prencipe, Iuliano. All. Pavone
ARBITRO: Federico Russo di Pescara (Martelli e Caruso di Lanciano)
NOTE: Ammoniti: Pace, Fontana(V); Espulso: Castigliego(M) per doppia ammonizione; Recupero: 2’ e 3’.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi