Promo Tennis Vasto: "Un 2016 con tante soddisfazioni" - Alla Festa del Tennis abruzzese premiato Pino D’Alessandro
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 02/12/2016

Promo Tennis Vasto: "Un 2016
con tante soddisfazioni"

Alla Festa del Tennis abruzzese premiato Pino D’Alessandro

D'Alessandro con Ferretti e Mara SantangeloLa festa del tennis abruzzese, che si è svolta domenica scorsa a L'Aquila, è stata l'occasione per le società sportive della regione di fare un bilancio dell'annata che va concludendosi. Grandi soddisfazioni, in questa annata, per la Promo Tennis Vasto. "Grazie all'unità d'intenti di soci, dirigenti, maestri e giocatori l'associazione ha ottenuto risultati davvero straordinari", commenta il presidente Pino D'Alessandro.

"A livello sportivo abbiamo raggiunto una dura salvezza in serie C, due promzioni, dalla D1 alla C e dalla D3 alla D2. Con ben quattro squadre giovanili abbiamo raggiunto le fasi regionali, oltre a vittorie di nostri tesserati in tornei regionali e nazionali". Per Pino D'Alessandro c'è stata anche la soddisfazione di conquistare il titolo regionale over 55. A L'Aquila, dove è stato accompagnato dal vice presidente Mosè Ferretti, è stato premiato dall'ex campionessa Mara Santangelo. "Altra soddisfazione - ha aggiunto D'Alessandro - è quella di essere tornati a disputare un torneo federale sui nostri campi. Come risultati siamo tra le prime 5 società abruzzesi e con grande passione portiamo avanti l'attività giovanile e promozionale nelle scuole". 

Soddisfazioni per il tennis cittadino sono arrivate anche grazie ad Anna Tambelli, giovanissimo talento della racchetta che ha conquistato il titolo regionale under 10 ed è stata premiata anche lei a L'Aquila.  

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi