Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 23/11/2016

Mezzo milione di euro
per nuovi asfalti in città

Nel bilancio 2017 altri 700 mila euro per nuovi lavori

L'elenco dei lavori e delle stradeAmmonta a 500 mila euro la somma stanziata dall’Amministrazione Comunale per la messa in sicurezza delle strade cittadine, con particolare attenzione alle contrade. I lavori, annunciati questa mattina dal sindaco Mario Pupillo e dall'assessore a lavori pubblici e finanze Pino Valente, riguarderanno le vie cittadine con asfaltatura, riparazione in asfalto o completamento riasfaltatura e messa in sicurezza dei tombini e partiranno nella prossima primavera.

Le strade interessate sono via Firenze, via S.Egidio, via x Villa Stanazzo, S.C. Buongarzone, S.C. Costa di Chieti, S.C. Geniola, S.C. Camice/Serre, via Santo Spirito, S.C. Rizzacorno/Campitelli, via IV Novembre, S.C. Colle Strega, S.C. Cotellessa, S.C. S.Ostazio, S.C. Mascarpone, S.C. Villa Andreoli, S.C. Cerreto/Pasquini, S.C. San Vito

Una nuova ondata di lavori è prevista in un secondo momento, con altri 700 mila euro da inserire nel bilancio comunale 2017, per la messa in sicurezza di altre strade cittadine.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi