Droga dalla Puglia, 33enne fermato con 1 kg di cocaina - L’uomo nascondeva lo stupefacente nella ruota di scorta dell’auto
 
Vasto   Cronaca 22/11/2016

Droga dalla Puglia, 33enne
fermato con 1 kg di cocaina

L’uomo nascondeva lo stupefacente nella ruota di scorta dell’auto

Immagine di repertorioNella giornata di ieri, all’altezza dello svincolo autostradale Vasto Nord, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia carabinieri di Vasto hanno tratto in arresto in flagranza di reato Alessandro Ronzullo, 33enne residente in provincia di Foggia, già noto alle forze di polizia.

Come spiegano dal Comando provinciale, "i carabinieri, che stavano attuando servizi di controllo ad ampio raggio nel territorio del Vastese, tesi anche al contrasto del fenomeno del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti in quel comprensorio, nel corso di un posto di controllo mirato a identificare le persone in uscita dalle arterie autostradali, porocedevano al controllo di una autovettura Renault, il cui conducente mostrava segni di nervosismo".

Insospettiti dal comportamento dell'uomo, i militari dell'Arma hanno proceduto perquisizione del veicolo, rinvenendo, occultato all’interno dello pneumatico della ruota di scorta del veicolo, un interno panetto del peso di circa 1 chilo di stupefacente del tipo cocaina, ancora avvolta in cellophane, che secondo le indagini era probabilmente destinata al mercato al minuto del vastese. L’uomo è stato perciò arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato associato alla locale Casa circondariale a disposizione dell'autorità giudiziaria che, nei prossimi giorni, terrà udienza di convalida. Continuano le indagini per verificare la provenienza e la destinazione della droga sequestrata.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi