Blocco di cemento armato giù dal cavalcavia: i timori dei residenti - A San Salvo Marina il ponte dell’Anas si sta sgretolando giorno dopo giorno
CHIUDI [X]
 
San Salvo   Cronaca 21/11/2016

Blocco di cemento armato giù dal
cavalcavia: i timori dei residenti

A San Salvo Marina il ponte dell’Anas si sta sgretolando giorno dopo giorno

Il blocco di cemento caduto stamattinaAncora pezzi di cemento armato di grandi dimensioni giù dal cavalcavia della Trignina a San Salvo Marina. Da tempo i residenti denunciano lo stato di degrado della struttura che sovrasta la strada principale del consorzio Icea, ma la situazione non è cambiata (l'articolo del febbraio 2016, LEGGI); anche il Comune aveva sollecitato l'intervento dell'Anas proprietaria della strada Statale.

Questa mattina è caduto l'ultimo pezzo: un vero e proprio blocco di cemento armato più grande del solito, proprio in mezzo alla sede stradale che quotidianamente viene attraversata anche dallo scuolabus dei bambini della zona. 
Chi segnala a zonalocale.it il problema evidenzia con altre foto il pessimo stato della struttura con l'armatura di ferro ormai esposta agli agenti atmosferici in numerosi punti. Il timore è non solo quindi per i pezzi di cemento che cadono in strada, ma anche per il destino del cavalcavia che nota evidenti segni di sofferenza. Da una parte, quindi, c'è la paura per ciò che cade dall'alto e potrebbe causare gravi incidenti, dall'altra ci sono i timori per le sorti del tratto sopraelevato della Statale 650: eventuali danni importanti creerebbero problemi di non poco conto ai numerosi veicoli che vi transitano per raccordarsi all'Adriatica.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi