Tamponamento sul viadotto Histonium, tre feriti - Intervento della polizia municipale e 118
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 19/11/2016

Tamponamento sul viadotto
Histonium, tre feriti

Intervento della polizia municipale e 118

Immagine di repertorioIncidente stradale questa mattina intorno alle 11 sul viadotto Histonium. Il sinistro, che ha coinvolto una Fiat Punto e una Opel Zafira, si è verificato all'altezza con l'incrocio con via Nasci.

Come spiegato dal Comando di polizia municipale diretto dal tenente Giuseppe Del Moro, "entrambi i veicoli circolavano sul viadotto Istonium con la stessa direzione di marcia, ovvero da Vasto Marina verso via C. Ricci. La Fiat Punto, giunta in via Nasci, iniziava una manovra di svolta a destra, nel contempo veniva violentemente tamponata dall’Opel Zafira. A seguito dell'impatto, la Punto balzava in avanti andando ad impattare contro altri due veicoli in  sosta. Nella circostanza hanno riportato lesioni entrambi i conducenti dei mezzi e il passeggero della Fiat Punto. I feriti, fortunatamente non in gravi condizioni, sono stati accompagnati al Pronto soccorso dell’ospedale civile di Vasto da due autoambulanze. Sono in corso accertamenti da parte della polizia locale al fine di ricostruire l’esatta dinamica del sinistro".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi