Aggredisce e deruba anziano in corso Mazzini, caccia all’uomo - L’episodio a poca distanza dall’incrocio con via Cupello, indagano i carabinieri
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 17/11/2016

Aggredisce e deruba anziano in
corso Mazzini, caccia all’uomo

L’episodio a poca distanza dall’incrocio con via Cupello, indagano i carabinieri

Carabinieri e 118 sul luogo dell'aggressioneÈ stato aggredito e derubato in pieno giorno in corso Mazzini, a qualche metro dall'incrocio con via Cupello, il pensionato di 75 anni che, a seguito dell'aggressione subita, è stato ricoverato presso il pronto soccorso dell'ospedale di Vasto. Le sue condizioni non sono gravi. L'episodio è avvenuto poco prima di mezzogiorno.

Secondo una prima ricostruzione al vaglio dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Vasto che stanno indagando sull'episodio, l'anziano, di 75 anni, sarebbe stato avvicinato da un giovane, alto circa un metro e 80, vestito di scuro e col volto travisato da un cappuccio, che l'ha aggredito, colpendolo a pugni, per poi derubarlo del contante che portava con sé, più di 100 eur0. L'uomo è poi fuggito via.

Il pensionato è stato soccorso dal personale del 118 e dai carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire all'identità dell'aggressore.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi