Sorpreso con eroina e hashish, operaio arrestato e condannato - L’operazione dei carabinieri della Stazione di San Salvo
 
San Salvo   Cronaca 16/11/2016

Sorpreso con eroina e hashish,
operaio arrestato e condannato

L’operazione dei carabinieri della Stazione di San Salvo

Immagine di repertorioIeri i carabinieri della Stazione di San Salvo hanno arrestato in flagranza di reato A. R., operaio incensurato della zona, il quale, durante un controllo mentre era alla guida della propria autovettura, è stato trovato in possesso di una dose di eroina ed una di hashish, nonché della somma di 500 euro in contanti.

A quel punto, i militari hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione del giovane, dov'è stato rinvenuto un intero panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, insime a un bilancino di precisione, che per i carabinieri era verosimilmente utilizzato per il confezionamento delle dosi destinate allo spaccio. "La sostanza stupefacente, il denaro ed il bilancino - spiegano i carabinieri - sono stati sequestrati. L’arrestato è stato sottoposto all’esame del giudice nel rito direttissimo tenutosi nella tarda mattinata odierna, nel corso del quale è stato condannato alla pena di un anno di reclusione con il beneficio della sospensione condizionale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi