Educazione civica: gli alunni della Stirling in Comune - Incontro con il presidente Forte e l’assessore Bosco
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 10/11/2016

Educazione civica: gli alunni
della Stirling in Comune

Incontro con il presidente Forte e l’assessore Bosco

Giuseppe Forte e Anna Bosco con gli alunni della StirlingI piccoli alunni della scuola elementare Stirling di Vasto, accompagnati dalle loro maestre, sono stati ricevuti questa mattina dal presidente del Consiglio comunale Giuseppe Forte e dall’assessore alle Politiche per la scuola Anna Bosco nell’Aula consiliare di Palazzo di Città. Una mattinata di educazione civica per i tanti bambini presenti volta a far comprendere loro il funzionamento della macchina amministrativa. Come spiegano gli uffici comunali, si è trattato di "un momento costruttivo di dialogo con gli amministratori presenti perché la partecipazione civica e il rispetto per le regole di civile convivenza e di tutto ciò che appartiene alla comunità, sono temi che si acquisiscono fin da piccoli. Curiosità ed interesse è quanto trapelato sui volti dei bambini".

"È confortante - ha sottolineato il presidente Forte - incontrare giovani studenti, perché anche attraverso iniziative di questo genere si concorre a formare cittadini partecipi e responsabili. E il loro interesse ci fa ben sperare per il futuro". Soddisfazione è stata espressa anche dall'assessore Bosco: "Una bella iniziativa che ci ha dato grande soddisfazione. I bambini devono sentire vicina l’amministrazione comunale e devono riporre fiducia nelle istituzioni: anche queste semplici esperienze sicuramente aiutano a capire tante cose. Alle nuove generazioni, che vivranno il futuro da protagonisti, dobbiamo dedicare sempre la nostra massima attenzione".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi