Cimitero di Carpineto: 90 loculi e la chiesa rischiano di crollare - Il sindaco Colonna: ’La Regione emetta il decreto per i fondi’
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Carpineto Sinello   Cronaca 04/11/2016

Cimitero di Carpineto: 90 loculi
e la chiesa rischiano di crollare

Il sindaco Colonna: ’La Regione emetta il decreto per i fondi’

Alto rischio crolli nel cimitero di Carpineto Sinello. La situazione della zona, interessata da un imponente dissesto idrogeologico già da diversi anni ha, è peggiorata con le ultime forti scosse di terremoto tanto da spingere il primo cittadino Antonio Colonna a emettere un'ordinanza di chiusura parziale. 

All'interno sono ben evidenti crepe e lesioni. La parte occidentale sta scendendo a valle portandosi dietro le strutture. La chiesetta si sta letteralmente aprendo in due, la parete in fondo si è staccata di circa 20 centimetri, il pavimento si è alzato impedendo l'apertura della porta. Per il sindaco, però, questo è il rischio minore. "Temiamo – dice – per 90 loculi, tutti occupati, che sono nella zona colpita dal dissesto. In caso di crollo dove metteremmo le bare?".

Al cimitero del piccolo comune dell'entroterra vastese furono assegnati 1.442.000 euro dalla giunta regionale per "interventi di prevenzione del rischio idrogeologico". A un anno dall'assegnazione, però, i soldi non sono ancora arrivati: manca il decreto. Colonna lancia quindi l'appello a Luciano D'Alfonso: "La regione emetta il decreto prima che sia troppo tardi".

Guarda il video Guarda le foto

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Rischio crolli nel cimitero di Carpineto Sinello

Servizio di Giuseppe Ritucci
Video di Nicola Cinquina 



 

     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi