CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Cultura 31/10/2016

A San Salvo arriva la prima
Little Free Library

Iniziativa del centro culturale ’Aldo Moro’, un luogo di scambio e condivisione

La Little Free Library di San Salvo"Metti un libro - Prendi un libro": è il motto che accompagna le Little Free Library disseminate nel mondo. Da qualche giorno anche San Salvo ne ha una (a Vasto è stata inaugurata l'anno scorso, LEGGI) grazie al centro culturale "Aldo Moro", si trova in piazza Papa Giovanni XXIII, sotto il porticato del Comune, ed è stata installata. L'obiettivo dell'iniziativa sfociata nella piccola cassetta colorata è quello di favorire la lettura e lo scambio di libri avviando così un circolo virtuoso. Un luogo di condivisione, quindi, che in qualche modo porta fuori dalle quattro mura la biblioteca dello stesso centro.

La Little Free Library sansalvese conta già diversi volumi e ha un proprio regolamento presente al suo interno consultabile da tutti. Il progetto non si ferma ai vivaci colori della cassetta, come ci dice Licia Zulli, che gestisce il centro culturale: "Vorremmo organizzare un evento anche con la presenza dei bambini e magari coinvolgere anche le altre associazioni della città per realizzare un circuito cittadino. Noi abbiamo messo il primo tassello, vediamo cosa accadrà!".

Guarda le foto

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi