Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Eventi 29/10/2016

Con Tanos riparte la stagione
del Teatro Studio Lanciano

18 spettacoli, 3 cartelloni ed un corso di tango

Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini sul palcoUna stagione indipendente. Anche per la stagione 2016/2017, nel decimo anno di attività, il Teatro Studio di Lanciano diretto da Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini siqualifica sempre di più nel territorio frentano come punto di riferimento del teatro e delle arti per le nuove generazioni.

Scuola di Teatro, “Teatro Classico Contemporaneo” (la nuova stagione di teatro per la città), “Risate all’Improvviso” (spettacoli di improvvisazione teatrale), “Ragazzi a teatro – stagione di teatro ragazzi” e il Corso di Tango Argentino (a cura del M° Andrea Fischetti – Tango Essentia).

Teatro, eventi, i corsi settimanali della Scuola di Teatro e il Corso di Tango Argentino (80 allievi per 9 corsi attivati). Così si presenta la decima stagione di attività teatrali e culturali del Teatro Studio di Lanciano. Una stagione indipendente, “coraggiosa” e “in bilico” in quanto prodotta, gestita e allestita da una compagnia che vive e lavora dentro e del suo teatro, in uno spazio ricavato da un capannone industriale e ora palcoscenico scelto, luogo di laboratorio e di scena. 

18 spettacoli distribuiti in 3 distinti cartelloniTeatro Classico Contemporaneo, 10 spettacoli diversi per generi e stili ma tutti accomunati dalla capacità di rielaborare testi classici con linguaggi contemporanei, Risate all’Improvviso con gli oramai imperdibili appuntamenti d’improvvisazione comica e 4 spettacoli per una stagione di teatro ragazzi denominata Ragazzi a Teatro! -, una programmazione che offre agli spettatori giovani e meno giovani le indicazioni necessarie a seguire i percorsi della scena contemporanea e delle produzioni artistiche del territorio, per poterne condividere aspirazioni e traguardi, anomalie e inquietudini. 

Il Teatro Studio di Lanciano è riuscito nuovamente a creare un cartellone di attività culturali attese con grande curiosità dal pubblico dell’intero comprensorio frentano. E il pubblico nel nono anno di vita del Teatro Studio di via Santa Maria dei Mesi c’è stato, ha apprezzato, si è divertito e ha risposto a tutti gli inviti con grande curiosità e passione.

Si parte questa sera, sabato 29 ottobre, alle ore 21, con Tanos- Abruzzesi d’Argentina.

 Programma completo consultabile su www.teatrostudiolanciano.com

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi