Lanciano   Cultura 28/10/2016

La Casa di Conversazione diventa
luogo di cultura ogni venerdì

Presentazioni, musica, libri e dibattiti dal 4 novembre a maggio 2017

L'assessore Marusca Miscia con il suo staffLe Conversazioni del venerdì, dal 4 novembre fino al 26 maggio 2017, dalle 18 alle 20, animeranno il Salone d’Onore dell’ex Casa di Conversazione di Lanciano con incontri, presentazioni e musica per dare un’occasione di cultura dinamica, giovane e di livello alla città in un luogo che, da sempre, è stato sinonimo di incontro e scambio.

“Ciò che vogliamo fare - ha spiegato l’assessore alla cultura del Comune di Lanciano, Marusca Miscia - è animare e rianimare la Casa di Conversazione e ridarle dignità per ciò che è sempre stata, cioè luogo privilegiato per mettere in rete le persone sotto il comune denominatore della cultura con incontri gratuiti ed aperti a tutti”.

Il calendario ufficiale, (per vedere tutto il programma LEGGI QUI) al momento con date certe fino al 27 gennaio, vedrà nel primo appuntamento, venerdì 4 novembre alle 18, la presentazione della raccolta di poesie di Giovanni Di Guglielmo Nei silenzi da catturare. Poi ancora presentazioni di romanzi, serate di musica e dibattiti, fino ad arrivare al 27 gennaio con ben due appuntamenti dedicati alla Giornata della Memoria.

L’assessore Miscia ha inoltre colto l’occasione per presentare il suo staff personale formato da 5 giovani che la accompagneranno nel suo lavoro amministrativo e politico. Il gruppo è composto da: Anita Sciorra, Alessandro Bianco, Luis Craciun e Vincenzo Angelucci.

 

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi