Il ’redesign’ del Toson d’Oro degli studenti dell’artistico - Due classi impegnate nel progetto di Progettazione Design del gioiello
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 20/10/2016

Il ’redesign’ del Toson d’Oro
degli studenti dell’artistico

Due classi impegnate nel progetto di Progettazione Design del gioiello

I ragazzi del liceo artistico con la professoressa ScopaI ragazzi della IV e V sezione design del Liceo Artistico con la docente Annamaria Scopa, hanno ospitato mercoledì 19 ottobre,nella sede scolastica del Polo Liceale Pantini Pudente,  il presidente dell'associazione Amici del Toson d'oro, Valter Marinucci. Durante l'incontro Marinucci ha illustrato ai ragazzi la storia dell'ordine cavalleresco la cui consegna da parte del marchese D'Avalos al principe Colonna viene rievocata da trent'anni a questa parte in città. 

L'incontro  ha permesso ai ragazzi di visionare dal vero la riproduzione orafa del monile storico con le molteplici caratteristiche significative, elementi essenziali per affrontare il nuovo progetto "Redesign della collana del Toson d'oro", di cui è coordinatrice Annamaria Scopa, professoressa di Progettazione Design del gioiello.

La Dirigente del Liceo Artistico, Maria Luisa Di Mucci, e il presidente dell'associazione hanno programmato ulteriori eventi di collaborazione per stimolare i giovani studenti verso un futuro lavorativo efficiente.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi