CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Carunchio   Sport 09/10/2016

Scerni esagerato, derby di
Carunchio pari con tensioni finali

Perde lo Sporting San Salvo contro il San Vito

Sporting San SalvoPRIMA CATEGORIA, GIRONE B
Il Piazzano ormai ha guadagnato sul campo il ruolo di ammazza-campionato: salgono a 16 gol in 4 partite le realizzazioni. Il Paglieta nulla può e si arrende per 4 a 1. Delle vastesi è da incorniciare la prova dello Scerni che in casa sotterra la Marcianese con un tennistico 6 a 1. Lo svantaggio iniziale (a segno Cocco) molto probabilmente è solo un errore, poi gli scernesi si scatenano con Ferrazzo (tripletta, due su rigore), Farina e Del Bonifro; completa lo score l'autorete di Cianfarra.
Perde inaspettatamente lo Sporting San Salvo in trasferta contro il S. Vito, ex fanalino di coda. La formazione di mister Marcello torna con il passivo di 1 a 0 e resta a 5 punti; il presidente Cilli spera si tratti solo di un piccolo passo falso.
Primo punto per il Real Porta Palazzo in una gara brutta e senza forti emozioni: in casa con il Guastameroli finisce senza reti. Sorride il Real Montazzoli che sconfigge in casa il Trigno Celenza 2 a 1 (rete celenzana di Di Pardo), mentre cade in casa il Roccaspinalveti: 1 a 2 dall'Ortona. Il Fresa che oggi ha riposato chiude la classifica in solitaria a 0 punti. 

LA 4ª GIORNATA
Piazzano - Paglieta 4-1
Real Montazzoli - Trigno Celenza 2-1
Real Porta Palazzo - Guastameroli 0-0
Roccaspinalveti - Ortona 1-2
S. Vito - Sporting San Salvo 1-0
Scerni- Marcianese 6-1
Tre Ville - Tollese  1-1
Riposa Fresa Calcio

LA CLASSIFICA
Piazzano 12
Ortona 9
Guastameroli 8
Tollese 8
Scerni 7
Real Montazzoli 7
Paglieta 5
Sporting San Salvo 5
Tre Ville 4
S. Vito 3
Trigno Celenza 2
Marcianese 2
Roccaspinalveti 2
Real Porta Palazzo 1
Fresa 0

Il volo di Alagie su punizione di Di FoglioSECONDA CATEGORIA, GIRONE F
Carunchio 2010 - Mario Turdò - Termina in parità il derby di Carunchio, con uno strascico colmo di tensioni negli spogliatoi. Gara fisica e di studio soprattutto nel primo tempo. Poche le emozioni a parte un colpo di testa ravvicinato di Buba Balde (Mario Turdò) e un calcio di punizione di Mario Marianacci (capitano del Carunchio) deviato in angolo dal n.1 avversario.
La partita si fa più accesa nel secondo tempo. Tiziano Turdò al 30'st colpisce al volo da posizione defilata ma non centra il bersaglio. È solo un'avvisaglia dell'imminente vantaggio degli ospiti. Su calcio di punizione al 34'st dal limite è Giovanni Turdò a rompere gli equilibri mettendo la palla nel sette. Paradossalmente la squadra in vantaggio arretra e subisce il gioco del Carunchio 2010. Sale così in cattedra Camara Alagie, n. 1 del Mario Turdò, che toglie dall'angolino una punizione all'apparenza imprendibile di Di Foglio. A cinque minuti dalla fine si ripete su Marianacci M. neutralizzando un tiro al volo da dentro l'area. La porta degli ospiti sembra stregata, ma sempre il solito capitan Marianacci agguanta il pareggio con una bella sforbiciata da dentro l'area. C'è poco spazio per altro, se non per il brutto post partita all'interno dello spogliatoio dove alcuni calciatori avversari sono entrati in contatto; difficile calmare gli animi, con il direttore di gara rimasto fuori in attesa. Da vedere in settimana se arriveranno le dovute sanzioni.

Le altre partite - Due gli anticipi giocati ieri, entrambi terminati a porte inviolate. Finisce 0 a 0 tra Atletico Cupello e Tornareccio (annullata una rete a Mirolli) e tra Gissi e Sporting Vasto. L'Odorisiana si impone a Casalbordino dove batte 2 a 1 il Real Casale. Tutte le reti nel secondo tempo: Vitelli porta in vantaggio gli ospiti, poi raggiunti all'80' da Angelo Di Santo. Il gol che vale tre punti arriva in pieno recupero con Molisani che raccoglie un lungo rinvio del proprio portiere e insacca con un bel pallonetto.
Arriva la prima vittoria per il San Buono che dilaga in casa per 4 a 0 contro il Quadri: in rete Vitulli, Suriani e Pardi con una doppietta. I sanbuonesi così lasciano quota 0 punti e l'ultimo posto.
Infine pesante sconfitta per il Real Carpineto Sinello in trasferta a Bomba. Contro il Di Santo Dionisio finisce 5 a 1 per i padroni di casa. 

LA 3ª GIORNATA
Mario Tano - Palena 2-1
Atletico Cupello - Tornareccio 0-0 (ieri)
Carunchio 2010 - Mario Turdò 1-1 
Di Santo Dionisio - Real Carpineto Sinello 5-1
Gissi - Sporting Vasto 0-0 (ieri)
Real Casale - Odorisiana 1-2
San Buono - Quadri 4-0
Villa S. Maria - Sporting Altino 2-3

LA CLASSIFICA
Mario Tano 9
Tornareccio 7
Odorisiana 7
Sporting Vasto 5
Quadri 4
Atletico Cupello 4
Di Santo Dionisio 4
Sporting Altino 4
Mario Turdò 3
Gissi 3
San Buono 3
Villa S. Maria 2
Real Carpineto Sinello 2
Carunchio 2010 2
Real Casale 1
Palena 1

Guarda le foto

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi