CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Eventi 09/10/2016

A San Salvo e Furci si parla di
rischio da alluvioni e terremoti

Il prossimo fine settimana la campagna nazionale ’Io non rischio’

L'alluvione di San Salvo Marina nel marzo 2015Sabato 15 e domenica 16 ottobre, in 700 piazze italiane, si terrà l'iniziativa Io non rischio 2016: la campagna di comunicazione nazionale, giunta alla sua sesta edizione, sulle buone pratiche di protezione civile per informare e sensibilizzare su rischio sismico, alluvione e maremoto. Durante la due giorni, circa 7.000 volontari formati dalla protezione civile distribuiranno materiale informativo rimanendo a disposizione dei cittadini per eventuali domande e chiarimenti.

Nel Vastese sono due i comuni che aderiscono all'iniziativa: a Furci saranno presenti in piazza Beato Angelo i volontari del gruppo comunale di protezione civile per parlare dei rischi terremoto e maremoto mentre a San Salvo sarà il gruppo della Fir Cb a essere in piazza per fornire informazioni sul rischio alluvione.

"In un Paese esposto a molti rischi naturali – spiega il sottosegretario regionale con delega alla protezione civile Mario Mazzocca – assumono fondamentale importanza la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze, l’adozione di buone pratiche e di alcuni semplici accorgimenti per poter dire, appunto, “io non rischio”. Anche la Regione Abruzzo, nei giorni 15 e 16 ottobre prossimi, grazie ai propri volontari, ospiterà oltre 50 eventi dislocati su altrettante piazze di 41 località, distinti per ciascun tematismo di rischio affrontato: terremoto, maremoto, alluvione".

La campagna 'Io non rischio' è promossa e realizzata dal dipartimento della protezione civile, dall'Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, dall'Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e da ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi