Niente inviti alle cerimonie, l’opposizione protesta - "Serve un protocollo di comunicazione formale"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 04/10/2016

Niente inviti alle cerimonie,
l’opposizione protesta

"Serve un protocollo di comunicazione formale"

Immagine di repertorio"L'ultima grave mancanza si è verificata in occasione della cerimonia commemorativa del sovrintendente Zanella (qui il servizio), alla quale molti di noi, consiglieri di minoranza, avremmo certamente partecipato con convinzione". Il riferimento del vice presidente del Consiglio comunale in quota opposizione, Ludovica Cieri, e dei consiglieri Alessandra Cappa, Dina Carinci, Alessandro D'Elisa, Guido Giangiacomo, Edmondo Laudazi, Francesco Prospero e Vincenzo Suriani, è a quel "difetto di comunicazione" per quanto riguarda gli eventi istituzionali, per cui gli stessi consiglieri hanno inviato una formale nota di protesta al sindaco e al presidente del Consiglio comunale.

"Poiché, come stabilito dal TUEL del 2000, - scrivono i consiglieri di opposizione - l'amministrazione comunale è composta da Sindaco, dalla Giunta e dal Consiglio comunale, non comprendiamo come una parte significativa di questo ultimo organo venga sistematicamente ignorata ed eslusa dagli eventi formali ed istituzionali del Comune di Vasto".

Da qui la richiesta al sindaco "di farsi garante della comunicazione istituzionale a tutti i componenti dell'amministrazione" e di prevedere "un protocollo di comunicazione formale (via mail o via sms) degli eventi, delle scadenze istituzionali e statutarie, che venga gestito da parte di un dipendente o di uno dei numerosi componenti dello staff del sindaco, che si assuma la responsabilità di gestire, con la dovuta puntualità e trasparenza, la comunicazione nei confronti dei consiglieri comunali tutti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi