Sfondano la vetrata di un’agenzia ma si tagliano: è caccia ai ladri - Ancora un colpo notturno in via Giulio Cesare
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 28/09/2016

Sfondano la vetrata di un’agenzia
ma si tagliano: è caccia ai ladri

Ancora un colpo notturno in via Giulio Cesare

La vetrata sfondataNon solo la pizzeria e il negozio di fiori (qui l'articolo) nel mirino dei ladri che hanno imperversato la notte scorsa tra via Giulio Cesare e via Alessandrini. Malintenzionati (non è confermato che si tratti degli stessi, anche se è difficile immaginare due gruppi distinti in azione durante la stessa notte, negli stessi luoghi) infatti hanno colpito anche presso la sede di un'agenzia assicurativa, sempre in via Giulio Cesare.

I malintenzionati hanno sfondato la vetrata d'ingresso e, una volta dentro, hanno messo soqquadro i locali, alla ricerca di oggetti di valore. Data la natura dell'attività svolta dagli uffici, anche in questo caso il bottino non è stato sostanzioso. I ladri sono riusciti a portare via solo alcune bottiglie di vino e una medaglia d'oro, di grande valore affettivo per il titolare dell'agenzia, in quanto ricordo di famiglia.

Ad ogni modo, i ladri - sfondando la vetrata o al momento della fuga - si sono tagliati con i vetri sfondati dell'ingresso. Tracce di sangue, infatti, sono state rinvenute sul posto. Indagano i carabinieri.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi