Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 14/09/2016

Quartiere San Paolo,
cambia la viabilità

Caos all’uscita delle scuole, l’amministrazione corre ai ripari

La nuova viabilitàPrimi giorni di scuola piuttosto difficoltosi al quartiere San Paolo, dove in orario di ingresso e uscita il traffico è risultato congestionato dal gran numero di veicoli in transito. Disagi sono stati denunciati dai genitori e segnalazioni sono giunte anche dalle società di trasporto pubblico, tanto da costringere l'amministrazione comunale a correre ai ripari, ridisegnando il flusso di traffico nei pressi del polo scolastico di Via San Rocco.

"Si tratta - spiegano dagli uffici comunali - dell’istituzione del senso unico di marcia su Via De Gasperi (nel tratto di strada compreso tra Via Raffaele Mattioli e Via Nicola Bosco, flusso veicolare da sud verso nord) e su Via Nicola Bosco (flusso veicolare da est verso ovest). Sempre su Via De Gasperi, nei tratti compresi tra Corso Mazzini e Via Spataro e tra Via Spataro e Via Mattioli, sarà istituito, dalle ore 7:00 alle ore 9:00 e dalle ore 12:00 alle ore 14:00, il divieto di fermata ad esclusione degli autobus per il servizio extra urbano (lato opposto al Bar 2 Pini)".

"L’Amministrazione comunale – ha sottolineato il sindaco Francesco Menna – ha raccolto le tante sollecitazioni giunte da cittadini e società di trasporto. L’obiettivo principale è quello di decongestionare la circolazione in un’area caratterizzata da intensa fruizione da parte della numerosa popolazione scolastica del polo di Via San Rocco, a partire dalla messa in sicurezza dell’incrocio tra Corso Mazzini e Via De Gasperi. Sono cambiamenti realizzati anche in ragione del grande numero di cittadini che frequenta il mercato settimanale del quartiere San Paolo. Da lunedì prossimo 19 settembre, dalle ore 10:00, il nuovo piano sarà adottato in via sperimentale: insieme ai cittadini ne valuteremo l’efficacia".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi