La gang del grimaldello bulgaro in azione in via Ciccarone - Svuotata una cassaforte, un secondo ingresso forzato
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 22/08/2016

La gang del grimaldello bulgaro
in azione in via Ciccarone

Svuotata una cassaforte, un secondo ingresso forzato

Immagine dimostrativaAmaro rientro dalle vacanze di ferragosto per due famiglie vastesi residenti nello stesso condominio di via Ciccarone, che al rientro a casa hanno trovato gli ingressi forzati. Non è ben chiaro quando i ladri siano entrati in azione, in quanto entrambi i residenti erano fuori da qualche giorno e nessuno all'interno del palazzo si è accorto di nulla, l'arco di tempo stimato va dal 18 a oggi, quando è stata scoperta la doppia effrazione.

Nel primo caso, i ladri - probabilmente utilizzando un grimaldello bulgaro - sono riusciti ad entrare nell'appartamento al quarto piano. Una volta dentro, hanno provato ad aprire la cassaforte, ma non riuscendoci hanno utilizzato una mola per aprirla e sottrarre il contenuto. Probabilmente i ladri hanno agito in pieno giorno, per non destare sospetti con il rumore della mola che di notte sarebbe parso certamente meno usuale. Per confondere il rumore della mola, inoltre, è stato utilizzato un aspirapolvere che i proprietari hanno ritrovato spostato in mezzo alla stanza. Una conferma in più sulla teoria, ancora da verificare, del blitz diurno.

Subito dopo, probabilmente nello stesso raid, i ladri sono scesi di due piani e - sempre con un grimaldello bulgaro - hanno fatto scattare le chiusure di sicurezza e rotto la serratura. Una volta entrati, hanno acceso le luci ma - probabilmente "disturbati" da rumori che hanno fatto pensare alla presenza di qualcuno nel palazzo - si sono dati alla fuga, senza avere il tempo di prendere niente. Rimane comunque il danno relativo alla serratura di una porta blindata.

Del caso si occuperanno i carabinieri della Compagnia di Vasto, che stanno raccogliendo le denunce dei proprietari dei due appartamenti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi