Da 49 anni la sfida di ferragosto tra Miracoli Sud e Miracoli Nord - La partita che ’divide’ i casalesi di Miracoli da 11 anni dedicata a Enzo D’Aurizio
 
Casalbordino   Sport 13/08/2016

Da 49 anni la sfida di ferragosto
tra Miracoli Sud e Miracoli Nord

La partita che ’divide’ i casalesi di Miracoli da 11 anni dedicata a Enzo D’Aurizio

Santini e D'Amario...ieri e oggiÈ una sfida dal sapore antico, che accende sane rivalità su un campo da calcio dove si lotta su ogni pallone ma poi, al triplice fischio, si va a far festa tutti insieme. Nasce tutto dall'amicizia tra Nicola Santini e Donato D'Amario, amici da sempre che 49 anni fa hanno deciso di trascorrere il giorno di ferragosto giocando a calcio. E così, con un pizzico di goliardia, è nata la sfida tra loro due, nati e cresciuti a Miracoli di Casalbordino. Hanno diviso a metà la frazione che sorge attorno al Santuario e così da allora ci sono le squadre di Miracoli Sud (da casa di Santini verso il mare) e Miracoli Nord (verso il paese).

Da 11 anni, poi, questa simpatica partita di calcio, che continua a disputarsi sul campo in terra accanto alla Basilica-Santuario della Madonna dei Miracoli, è dedicata a Enzo D'Aurizio, casalese prematuramente scomparso: a lui è intitolato il premio per il miglior giocatore, assegnato da una giuria di cui fanno parte anche Santini e D'Amario. L'appuntamento, come da 48 anni a questa parte, è per le 17 del giorno di ferragosto con le due squadre pronte a contendersi la vittoria dell'ambito premio.

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi