A Tavenna terza edizione di "Corriamo per il luppolo" - Gara podistica per gli amanti...della birra
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Tavenna   Sport 11/08/2016

A Tavenna terza edizione
di "Corriamo per il luppolo"

Gara podistica per gli amanti...della birra

Dopo le esilaranti prime due edizioni, si svolgerà domenica 14 agosto  a Tavenna (CB) la terza edizione della gara podistica non competitiva Corriamo per il luppoloriservata a tutti i runners  amanti della birra. L'happening sportivo e gastronomico, ideato ed organizzato da Fabio Zara (reduce dalla 100 km del Passatore) si correrà sulla distanza collaudata di 7,5 Km consistenti in tre giri panoramici all'interno della cittadina molisana. Caratteristica della gara è che ad ogni giro l'atleta dovrà bere un bicchiere di birra (0,2).

Saranno premiati i primi cinque assoluti sia nella sezione maschile che in quella femminile. Altri numerosi gadget saranno distribuiti tra i 150 (numero massimo di iscritti) partecipanti, che tra le vie del borgo molisano si daranno battaglia a suon di brindisi. Favorito assoluto della gara sarà ancora una volta  Nicolino Zuzù Catalano, noto podista vastese amante della "bionda", giunto  nella prima edizione al secondo posto mentre lo scorso anno è stato soltanto spettatore, in quanto infortunato, mentre ospite atteso sarà l'ultra maratoneta pugliese Domenico Martino che verrà a Tavenna appena dopo aver corso (alla Maratona di Curinga) la sua 100ª maratona.

Novità di questa edizione sarà l'estrazione tra tutti i partecipanti di fusti di birra da 5 litri come premio finale.

Pasqualino Onofrillo 



Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi