Due giovani con l’auto nel Trigno, salvati dai vigili del fuoco - Una caduta di oltre 4 metri, salvi per miracolo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Cronaca 06/08/2016

Due giovani con l’auto nel Trigno,
salvati dai vigili del fuoco

Una caduta di oltre 4 metri, salvi per miracolo

L'auto precipitataUn volo di oltre 4 metri, auto distrutta, ma fortunatamente non sono in pericolo di vita. Due giovani di 18 e 21 anni di San Salvo sono caduti nel Trigno con l'auto poco prima delle 21 di questa sera in un tratto del fiume in contrada Bufalara, territorio di Cupello. Da quanto si apprende da una prima ricostruzione dei fatti, pare che i ragazzi, a bordo dell'automobile (una Lancia Y), stessero percorrendo alcune strade sterrate interpoderali quando, anche a causa del buio, si sono smarriti. 

Probabilmente una manovra errata ha fatto sì che il veicolo, precipitasse nel letto del fiume da un'altezza di oltre 4 metri (in un punto in cui il terreno è stato probabilmente eroso dalle ultime piene); il corso d'acqua in questo periodo dell'anno ha una portata d'acqua minima, la Y è caduta quindi sul pietrisco. I due sono rimasti incastrati nell'auto e feriti, uno in stato di semicoscienza, l'altro con una gamba incastrata; la vettura si è ribaltata restando adagiata su un fianco. È stato uno dei feriti a lanciare l'allarme contattando la centrale operativa del 118 di Chieti; i due operatori sono rimasti in contatto con lui, comprensibilmente spaventato, rassicurandolo e guidando le operazioni di recupero. 

Sul posto sono arrivate due ambulanze, i carabinieri e una squadra dei vigili del fuoco di Vasto. Sono stati questi ultimi a rintracciare e portare in salvo i due giovani – dopo essersi calati nel fossato – al termine delle operazioni di ricerca, durate circa un'ora. Una volta estratti dall'automobile incidentata, sono stati trasferiti all'ospedale San Pio di Vasto. Uno dei due ha riportato un trauma all'arto inferiore rimasto incastrato, mentre l'altro un trauma cranico non commotivo.

Guarda le foto

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi