Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Politica 28/07/2016

Ssd: "Per l’unità necessari
atti politici pubblici"

’Non c’è stata la volontà del Partito Democratico’

Gabriele MarcheseÈ stata SanSalvoDemocratica a tirarsi fuori dal tavolo del centrosinistra di San Salvo che il 26 luglio scorso ha unito Pd, Sel/Si, Abruzzo dei valori e Psi [LEGGI]. Il laboratorio politico rappresentato in consiglio dall'ex sindaco Gabriele Marchese, Domenico Di Stefano e Angelo Angelucci aveva infatti già comunicato ai vertici del Partito Democratico e agli partecipanti la propria assenza: "In merito all'incontro del 26 luglio 2016 – scriveva Ssd in una nota – convocato dal segretario del Partito Democratico, vi comunichiamo che San Salvo Democratica non parteciperà. Abbiamo già affermato in più occasioni a livello locale e ribadito ultimamente al segretario regionale del Pd Marco Rapino che un nuovo percorso unitario si costruisce attraverso atti politici pubblici al fine di evitare gli errori del passato. Ad oggi, dobbiamo constatare nostro malgrado che da parte del PD non vi è stata volontà in tal senso".
Insomma, per ora, il percorso di riunificazione in vista delle amministrative 2017 sembra presentare diversi ostacoli.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi