Vigili in bici sequestrano merce abusiva sulla pista ciclabile - Ancora un’operazione della Polizia municipale di San Salvo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Cronaca 27/07/2016

Vigili in bici sequestrano merce
abusiva sulla pista ciclabile

Ancora un’operazione della Polizia municipale di San Salvo

I vigili in bici

Questa mattina agenti della Polizia municipale, in servizio in bicicletta sulla pista ciclabile a San Salvo Marina, hanno provveduto a sequestrare un carretto carico di merce destinata alla vendita ai villeggianti.

La particolarità dell’operazione è che gli ambulanti abusivi non solo operano sulla spiaggia o più in generale sul lungomare ma ora hanno “occupato” anche la pista ciclabile, per evitare di essere individuati e controllati.

"Il comando della Polizia municipale di San Salvo – spiegano dal Comune di San Salvo – coordinati da Vincenzo Marchioli, proseguirà con i controlli oltre che in borghese anche in bicicletta per consentire di poter raggiungere zone del territorio comunale con facilità e celerità dove non è possibile farlo con le pattuglie in autovettura". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi