"Na vòdde si campe!", in scena l’associazione "Teatro E" - Appuntamento domenica 31 luglio presso l’Arena alle Grazie
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 27/07/2016

"Na vòdde si campe!", in scena
l’associazione "Teatro E"

Appuntamento domenica 31 luglio presso l’Arena alle Grazie

Andrà in scena domenica 31 luglio, presso l’Arena delle Grazie a Vasto, dalle ore  21.00, la rappresentazione della commedia brillante in atto unicoNa vódde si campe!“  di Loreta Priori,  a cura dell’Associazione “Teatro E”. 

"Teatro E" è una compagnia nata nel 2010 e costituita da giovanissimi, che sotto la guida della loro insegnante Loreta Priori, si sono avviati nel percorso teatrale fin da quando frequentavano la scuola primaria. Con la passione, e la competenza sviluppata in quasi sette anni di esperienza, il gruppo è riuscito a produrre numerose commedie tutte inedite magistralmente rappresentate nel territorio, anche in collaborazione con l’ADA: l’Associazione di volontariato per i Diritti degli Anziani.   

La commedia. Peppino, settantenne, consapevole dell'avvicinarsi della vecchiaia, ha deciso di godersi in ogni modo il resto della vita e la pensione. Si scontra spesso con la moglie, che gli impedisce di soddisfare ogni suo desiderio, tuttavia con un’idea geniale riesce a risolvere definitivamente il suo problema, forse. 

Altri personaggi accattivanti ruotano attorno ai protagonisti, rendendo la commedia molto divertente. Tutte le vicende sono intense, vivaci e non mancano di riferimenti ai sani valori che stanno alla base delle relazioni umane. 

Personaggi e interpreti:
Peppino - il marito (Giovanni Sallustio), Camilla - la moglie (Sara Sabatini), Concetta - l’amica (Noemi Udassi ), Teodora - la vicina (Emanuela Monteferrante), Lauretta - la figlia (Chiara Cicchini), i nipoti (Andrea Premazzi  e Serena Del Ciancio), Nicola - l’amico (Matteo Premazzi), Don Cassio - il prete (Emanuele Chinaia), il dottore (Simone Corazza).

Regia: Loreta Priori

Scenografie e costumi: I genitori dei ragazzi attori

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi