Camion perde il carico, chiusa la strada per Monteodorisio - Due lastre di prefabbricato scivolano dal mezzo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Monteodorisio   Cronaca 18/07/2016

Camion perde il carico, chiusa
la strada per Monteodorisio

Due lastre di prefabbricato scivolano dal mezzo

La polizia municipale blocca l'incrocioUn camion che trasportava pannelli prefabbricati in cemento armato ha perso il suo carico questa mattina lungo la strada che da Vasto porta a Monteodorisio. Due grandi lastre di cemento si sono disancorate dal piano di carico finendo sull'asfalto. L'incidente è avvenuto nel tratto in salita subito dopo l'ex discarica di Valllone Maltempo. Fortunatamente non c'erano altri mezzi in transito al momento dell'incidente altrimenti le conseguenze sarebbero potute essere ben più gravi. 

La strada è stata chiusa con la polizia municipale di Vasto che controlla l'incrocio con via San Lorenzo e i carabinieri che presidiano il lato nel comune di Monteodorisio. Il carico era diretto ad un capannone in costruzione nella zona artigianale di Monteodorisio. Da qui è partita la gru che in questi minuti sta procedendo al recupero dei pannelli prefabbricati. 

Fino al momento della riapertura della strada per poter raggiungere Monteodorisio occorre transitare per Cupello o dal fondovalle Sinello.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi