Vasto   Politica 16/07/2016

Chiusura geriatria, i vertici del
Pd: "Allarmismo senza fondamento"

La replica dopo le preoccupazioni espresse da Bucciarelli e Smargiassi

L'ingresso dell'ospedale di Vasto"L’allarmismo di una minore assistenza sanitaria nel presidio di Vasto a favore delle fasce anziane della popolazione è privo di qualsiasi fondamento. Non c’è alcuna riduzione di posti letto dedicati a questa specifica assistenza sanitaria". Così Chiara Zappalorto, segretaria provinciale del PD, e Gennaro Luciano, coordinatore della Zona Vastese, che non smentiscono la chiusura del reparto, ma rispetto alle preoccupazioni di Angelo Bucciarelli dello stesso PD (qui il servizio) e Pietro Smargiassi del M5S (qui il servizio), precisano: "Nella Geriatria di Vasto attualmente i ricoveri più frequenti riguardano l’insufficienza respiratoria e l’insufficienza cardiaca e per queste patologie, nella fase acuta, è stata potenziata la Medicina generale con 30 posti letto. Ma non basta, alla Medicina è stata associata l’attivazione della lungodegenza con ben 24 posti letto, per consentire che la fase acuta della malattia e la successiva riabilitazione, di cui i pazienti anziani hanno spesso bisogno, potessero essere erogate in un unico presidio".

Per Zapparolorto e Luciano, quindi, l'assessore Paolucci anche in questo caso ha dimostrato "una marcata sensibilità e attenzione nei confronti del territorio e delle persone, non tralasciando la programmazione delle politiche sanitarie, che invece è mancata negli anni di governo del centrodestra. Emblematica la  conquista della trombolisi e della Stroke Unit (qui il servizio) che da lunedì 18 luglio sarà in funzione a Vasto".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi