’Music inclusion’, in concerto 160 ragazzi da quattro nazioni - A San Salvo gli appuntamenti del Festival Alternativo sull’uso sociale delle Arti
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Musica 15/07/2016

’Music inclusion’, in concerto
160 ragazzi da quattro nazioni

A San Salvo gli appuntamenti del Festival Alternativo sull’uso sociale delle Arti

Il concertoLa musica come linguaggio comune per trasmettere tante emozioni. Ieri sera appuntamento a San Salvo marina, in un caldo palazzetto dello sport, per l'orchestra 'Music inclusion', formata dagli oltre 160 ragazzi provenienti da Italia, Spagna, Irlanda e Slovacchia che in questi giorni stanno dando vita al Festival alternativo sull'uso sociale delle Arti, organizzato dall'associazione Musica in crescendo in collaborazione con il Comune di San Salvo e i Comuni della Valle del Trigno. La serata si è aperta con parole e musica [GUARDA] nel ricordo di Fabrizio Spinelli, 27enne musicista sansalvese scomparso due giorni fa a causa di un incidente in montagna. Poi tutti i musicisti hanno preso posto e hanno dato vita ad un emozionante ed applaudito concerto diretto dal maestro Simone Genuini. Domani, 16 luglio, l'orchestra tornerà ad esibirsi nel palazzetto dello sport di San Salvo Marina alle 21.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi