Ladri in casa a Montalfano, cittadino li mette in fuga - L’episodio nella notte nella frazione di Cupello
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Cupello   Cronaca 14/07/2016

Ladri in casa a Montalfano,
cittadino li mette in fuga

L’episodio nella notte nella frazione di Cupello

Immagine di repertorioLadri in casa di notte, ma il colpo non riesce. È successo a Montalfano ieri notte intorno alle 3. Ignoti sono entrati in un'abitazione della contrada cupellese da una finestra. Uno degli inquilini dell'appartamento, però, era ancora sveglio e accortosi dei rumori sospetti è sceso a controllare; i ladri vistosi scoperti hanno rapidamente lasciato l'abitazione fuggendo.

Alcuni residenti di Montalfano hanno perlustrato la zona e avvisato i carabinieri di Cupello giunti sul posto, ma i malintenzionati avevano già fatto perdere le proprie tracce. L'invito degli stessi abitanti della contrada, ora, è a prestare la massima attenzione e a segnalare movimenti sospetti.
La speranza è che non si verifichi nuovamente l'ondata di furti notturni che l'estate scorsa colpì diversi comuni del Vastese.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi