Abusivismo, controlli e sequestri sul litorale di Vasto e San Salvo - In azione polizia municipale, carabinieri e protezione civile
 
Vasto   Cronaca 13/07/2016

Abusivismo, controlli e sequestri
sul litorale di Vasto e San Salvo

In azione polizia municipale, carabinieri e protezione civile

Merce sequestrata a VastoContinuano i controlli della polizia municipale in materia di commercio abusivo sul litorale di Vasto e San Salvo. Per quanto riguarda Vasto, polizia municipale e carabinieri hanno fermato due venditori abusivi, uno nei pressi dell’Hotel Holiday e uno vicino il Lido Miramare, a cui sono stati sequestrati abiti da donna, gonfiabili, giochi da mare, attrezzature e carretto in metallo. "Successivamente, - ha spiegato il tenente Giuseppe Del Moro, comandante della polizia municipale - nei pressi dell’Hotel Acquario, è stato avvistato un extracomunitario, il quale immediatamente si è dato alla fuga abbandonando la merce (gonfiabili, tavole da surf, palloni, giochi da mare, maschere per il mare, ecc), che è stata posta sotto sequestro", con il supporto logistico del Gruppo Comunale di Protezione Civile.

Sequestri a San SalvoControlli anche sulla spiaggia di San Salvo Marina, dal parte della polizia municipale, sotto il coordinamento del comandante Marchioli. Anche in questo caso, in operazione congiunta con i carabinieri della locale stazione, sono stati effettuati nuovi sequestri di oggetti, bigiotteria e mercanzia varia destinati alla vendita illegale sulla spiaggia. "Nel dettaglio - spiegano dal Comune - sono stati sequestrati 20 apparecchi elettronici utilizzabili per la cura dei piedi, 12 cinture, 90 borselli/portafogli, 16 sottopentole, 53 collane, 43 paia di occhiali da sole, 18 foulard, 140 bracciali, 50 anelli, 25 paia di orecchini, 45 teli da mare e 3 tubi d’acqua flessibili. Su disposizione del sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, continueranno i controlli per ridurre il fenomeno del commercio abusivo sul litorale di competenza di questo comando della Polizia municipale".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi