Persichitti Casalbordino: "Pronti per l’assalto alla serie A" - La squadra di tennistavolo guidata da Santoro è pronta a far bene
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Sport 10/07/2016

Persichitti Casalbordino: "Pronti
per l’assalto alla serie A"

La squadra di tennistavolo guidata da Santoro è pronta a far bene

Li Weimin e Alessandro Santoro

"Iscrizione completata, squadra rinnovata e ambizioni di alta classifica e, perchè no, il tentativo di assalto alla serie A di tennistavolo". Non si nasconde il Persichitti Service Casalbordino, formazione che, dopo i buoni risultati della scorsa stagione nel campionato di serie B1, rilancia e guarda in alto. Come sempre sarà contagioso l'entusiasmo di capitan Alessandro Santoro, pronto a dire la sua nel campionato di serie B1 e nella A1 master veterani. Con lui due uomini di esperienza come Franco Spagnoli e Massimo Liberato, sempre pronti a dire la loro in campo. 

La squadra casalese avrà ancora in Li Weimin il suo punto di forza. "Da questa stagione ha acquisito anche la cittadinanza italiana - spiegano i dirigenti del Persichitti Service -. La sua presenza in squadra è come sempre sinonimo di qualità e...di vittorie!". Due i nuovi ingressi in squadra: da Marsciano arriva Mattia Cerquiglini, un seconda categoria di grande talento che darà la sua mano per fare il salto di qualità. E poi Antonello Panichella, atleta di esperienza di Campobasso che scenderà in campo anche nel campionato master. Ha lasciato il Casalbordino Cristian Campagnari, che torna a vestire la maglia del Teramo. "Lo salutiamo e lo ringraziamo per quanto ha saputo regalarci in queste stagioni vissute con noi". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi