CHIUDI [X]
 
Villalfonsina   Cronaca 29/06/2016

Scassinata casetta dell’acqua a
Km zero, mille euro il bottino

L’episodio questa notte a Villalfonsina, indagano i carabinieri

Il distributore d'acqua a km 0 a VillalfonsinaSoliti ignoti in azione questa notte a Villalfonsina, dov'è stato preso di mira un distributore d'acqua a chilometri zero, installato qualche anno fa dall'amministrazione comunale. I malintenzionati hanno fozato la casetta di legno dove sono custoditi gli impianti e il raccoglitore delle monete. I ladri hanno trafugato il raccoglitore di monete, che conteneva circa un migliaio di euro, almeno secondo una prima stima.

Gli amministratori comunali questa mattina sono andati a sporgere regolare denuncia ai carabinieri della Stazione di Casalbordino. Le forze dell'ordine dovranno verificare se le immagini delle telecamere di videosorvaglianza presenti in paese possono dare un contributo alle indagini.

"Non è la prima volta - commenta intanto l'assessore Antonello Bracalante - che malintenzionati prendono di mira beni del Comune. A volte si è trattato di atti vandalici, con la rottura di alcuni vasi, questa volta hanno messo a segno un colpo scassinando il distributore dell'acqua a chilometri zero. Ci sono stati altri due o tre tentativi di effrazione, ma questa volta ci sono riusciti. A questo punto ci preme sapere se è gente del posto o no".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi