Auto contro scooter, sansalvese soccorso in eliambulanza - Ancora un grave incidente sulle strade del Vastese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Cronaca 29/06/2016

Auto contro scooter, sansalvese
soccorso in eliambulanza

Ancora un grave incidente sulle strade del Vastese

L'eliambulanza in via PucciniAncora un grave incidente sulle strade del Vastese. Questa mattina, poco prima delle 7.30, all'incrocio tra via Puccini e via Vivaldi a San Salvo (zona 167) uno scooter ha impattato violentemente contro un'Alfa 147. Ad avere la peggio è stato l'uomo che viaggiava in sella al motociclo. Per lui diverse fratture. 

I sanitari del 118 arrivati sul posto hanno ritenuto necessario l'intervento dell'eliambulanza da Pescara. Il ferito è stato trasferito all'ospedale di Chieti in codice rosso, fortunatamente non è in pericolo di vita.

In circa un mese sono già numerosi gli incidenti di grave entità verificatisi sulle strade del Vastese che hanno causato due morti e oltre dieci feriti più o meno gravi. L'ultimo solo due giorni fa durante i festeggiamenti per la vittoria della nazionale italiana [LEGGI]

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi