Lentella, Moro: "Parte della mia indennità sarà per gli assessori" - Si è insediata ieri la terza legislatura consecutiva del sindaco Pd
Timeout- Il confronto tra Bosco e D'Elisa sulla scuola CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lentella   Politica 26/06/2016

Lentella, Moro: "Parte della mia
indennità sarà per gli assessori"

Si è insediata ieri la terza legislatura consecutiva del sindaco Pd

Il gruppo di maggioranza con Paolucci e la Amato"Con la legge Delrio gli assessori dei piccoli comuni sono a costo zero, per questo una parte della mia indennità da sindaco la destinerò a loro, perché è giusto che il loro impegno venga riconosciuto". Così Carlo Moro, riconfermato primo cittadino di Lentella, ieri ha annunciato la scelta di rinunciare a parte del proprio compenso in favore dei due assessori Alessio Bevilacqua e Marco Mancini.

L'occasione è stata l'insediamento della sua terza legislatura consecutiva (la seconda a marca Pd, all'inizio della prima c'era ancora l'Ulivo). Aula consiliare gremita nel piccolo comune del Medio Vastese; presenti diversi sindaci del territorio, gli assessori regionali Silvio Paolucci e Donato Di Matteo e la parlamentare vastese Maria Amato per l'inizio del mandato dell'unica lista ufficiale del Pd nel territorio se si esclude quella di Vasto.
"Lavoriamo per tutto il paese – ha esordito Moro – Speriamo in un rapporto di collaborazione con l'opposizione per migliorare ciò che non va. La campagna elettorale è finita, ora è tempo di lavorare".

Il gruppo di Insieme per LentellaSui banchi della minoranza ci sono seduti i tre consiglieri eletti nelle fila di Insieme per Lentella. Il candidato sindaco William Turilli nel suo intervento ha detto: "Non condividiamo il programma elettorale della maggioranza. Faremo una seria e adeguata opposizione. In questi cinque anni innanzitutto chiederemo il rispetto per la minoranza e i propri simpatizzanti".
Il neo vicesindaco Bevilacqua ha replicato: "Non è un buon inizio annunciare nel primo consiglio comunale l'opposizione a prescindere su tutto il programma. Ci saremmo aspettati un confronto sui singoli punti".

Per quanto riguarda le scelte della giunta, Moro ha nominato assessore esterno e vicesindaco Bevilacqua che succede a Marco Mancini confermato assessore. Dalla giunta ridimensionata di un'unità esce Gianni Cordisco che ricoprirà la carica di capogruppo Pd.

Il consiglio comunale di Lentella

Carlo Moro (sindaco)

La sala consiliare gremitaPd
Alessio Bevilacqua (vicesindaco e assessore esterno)
Marco Mancini (assessore)

Gianni Cordisco (capogruppo Pd)
Cosmo Mangiocco
Fiorella Porcaro
Giannicola Roberti
Giovanna Romano
Stefania Zappetti 

Insieme per Lentella
William Turilli
Antonio D'Angelo
Fausta Roberti 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi