La Bravo si aggiudica il 7° torneo Nsg nel ricordo di Costantini - Otto le squadre del gruppo partecipanti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Sport 12/06/2016

La Bravo si aggiudica il 7° torneo
Nsg nel ricordo di Costantini

Otto le squadre del gruppo partecipanti

Le finalisteSabato 11 giugno nello stadio comunale di via Stingi a San Salvo si è svolta la 7ª edizione del torneo di calcio a 11 che mette a confronto tutte le realtà aziendali del gruppo Nsg sul territorio. Nello specifico, sono state 8 le compagini partecipanti: TGH, LMN, CRS, Manutenzione, Primo, Bravo, Melfi e SS1/SS2.
Le squadre divise in due gironi hanno dato vita a due quadrangolari, ognuno dei quali ha qualificato alla finalissima la prima classificata. Entrambi i gironi vedevano un grande equilibrio, infatti ben cinque incontri sono stati decisi dai calci di rigore: il regolamento prevedeva tre rigori a testa e poi ad oltranza a chi avesse sbagliato il primo rigore.

La finalissima tra la squadra della Bravo e quella del reparto dei temperati TGH (un classico) anch’essa decisa dal dischetto dopo un entusiasmante 0-0, è stata vinta dalla squadra della Bravo che ha festeggiato la famosa “manita”. Premiato come miglior portiere Emanuele Di Vincenzo che ha parato in finale un rigore regalando la vittoria alla Bravo. Premiato anche Luigi Carlucci come miglior realizzatore con un gol strepitoso all’incrocio dei pali.

Le premiazioni hanno visto la partecipazione delle istituzioni della NSG Group e del Comune di San Salvo. Per la NSG erano presenti Graziano Marcovecchio, Roberto Minenna, Dino Di Nocco, Marcello Romano, Gianni Aliprandi, Caputi Francesco, Fabrizio Colli, mentre per il comune di San Salvo Angiolino Chiacchia, Giancarlo Lippis, Tony Faga.
Durante la manifestazione, Fabrizio Colli – responsabile del reparto laminati LMN – ha ricordato la scomparsa del caro collega e amico di tutti Ennio Costantini, del quale in tribuna erano presenti la moglie Maria e la figlioletta di pochi anni.

Un grazie di cuore va, oltre a tutti coloro che hanno gioito e partecipato alla manifestazione ed alla bellissima serata che ha chiuso l’evento presso un ristorante della zona, oltre che al management NSG group che supporta fattivamente questo tipo di eventi.

Mario Argentieri

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi