Cuccioli ’gettati’ nel canile, per loro un triste epilogo - I due cuccioli azzannati da alcuni cani liberi all’interno dell’area
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 10/06/2016

Cuccioli ’gettati’ nel canile,
per loro un triste epilogo

I due cuccioli azzannati da alcuni cani liberi all’interno dell’area

Il canile di Vasto"Registriamo l'ennesimo gesto di inciviltà ai danni di cani". C'è tanta rabbia nelle parole di Rosanna Florio, presidente dell'associazione Amici di Zampa, per quanto accaduto questa mattina nel canile comunale di Vallone Maltempo. "Qualche incivile - racconta la Florio - ha letteralmente lanciato due cuccioli dalla strada nell'area interna del canile. In quel momento non c'era nè personale nè volontari e alcuni cani che rimangono liberi all'interno della struttura li hanno azzannati e uccisi. Ed è stata davvero una brutta scena quella che hanno trovato le persone che si sono recate questa mattina al canile. Ho visto le foto e mi hanno fatto davvero male [foto che abbiamo scelto di non pubblicare, ndr]".

Ormai da tempo la presidente dell'associazione che ha in gestione la (fatiscente) struttura municipale lancia appelli per una nuova soluzione. "Sono sei anni che chiediamo un'area per il nuovo canile senza che qualcuno si interessi al problema - dice Rosanna Florio -. Con una struttura adeguata ci sarebbe stato un box dove poter lasciare i cani invece di abbandonarli dove capita".

Con l'arrivo della stagione estiva il numero di abbandoni è destinato tristemente ad aumentare. "Ormai ne vediamo di tutti i colori. Così come accaduto questa mattina. Come si può pensare di gettare dei cuccioli in questo modo?". L'appello è a tutti i cittadini "innanzitutto a non abbandonare i cani. Non prendeteli in casa se non potete poi occuparvi di loro. E se proprio non potete tenerli contattateci, non lasciateli per strada o dove capita con il rischio che poi muoiano". La presidente dell'associazione rilancia il suo messaggio: "Chiediamo al prossimo sindaco di Vasto di interessarsi alle sorti del canile. E' una questione di civiltà".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi