Finali nazionali, la San Gabriele ora va a caccia del 5° posto - Altro passo in avanti per le vastesi nella competizione tricolore
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 04/06/2016

Finali nazionali, la San Gabriele
ora va a caccia del 5° posto

Altro passo in avanti per le vastesi nella competizione tricolore

La BCC San Gabriele under 16La BCC San Gabriele domani, domenica 5 giugno, andrà a caccia del 5° posto nelle Finali Nazionali under 16 in corso di svolgimento in Salento. Le vastesi, dopo aver centrato ieri una storica qualificazione ai quarti di finale, oggi sono scese in campo per una sfida sulla carta impossibile. Dall'altra parte della rete le ragazze di Maria Luisa Checchia hanno trovato le temibili pari età del Volleyrò Casal de Pazzi. "Uno dei migliori settori giovanili in Italia - commentava alla vigilia l'allenatrice vastese - da cui escono giocatrici di livello". 

Ma, senza paura e con la consapevolezza nei propri mezzi, Scampoli e compagne hanno provato a giocarsela fino alla fine anche se poi hanno rimediato una sconfitta per 3-0. Poco male, perchè poi c'è stata l'occasione per riscattarsi subito e provare a scrivere ancora belle pagine in queste finali nazionali. Infatti, nella semifinale per la griglia 5°-8° posto, la San Gabriele ha rifilato un netto 3-0 (25-23/25-18/25-20) alla Teodora Ravenna.

Domani mattina, giornata conclusiva della competizione tricolore, le vastesi scenderanno quindi in campo contro l'Idea Volley Bologna per conquistare un 5° posto che sarebbe di assoluto prestigio visto il calibro delle squadre rimaste in gioco nelle finali nazionali. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi