Fa festa il Real Porta Palazzo: storica promozione in 1ª categoria - A Vino & co. basta un pareggio nella finale contro l’Altino
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 15/05/2016

Fa festa il Real Porta Palazzo:
storica promozione in 1ª categoria

A Vino & co. basta un pareggio nella finale contro l’Altino

La festa a fine partitaC'è stato da soffrire per 120 minuti sotto la pioggia e in mezzo al fango. Ma al triplice fischio dell'arbitro il Real Porta Palazzo ha potuto iniziare a far festa per una storica promozione in Prima Categoria. È il campo neutro di Paglieta ad ospitare la finale playoff del girone G di Seconda Categoria tra Real Porta Palazzo, che ha battuto in semifinale l'Odorisiana, e l'Altino, vittorioso contro l'Incoronata Calcio. La squadra del presidente Domenico Zillotti si presenta in finale forte dei due risultati (su tre) a disposizione al termine dei 120 minuti. Numerosi i sostenitori per entrambe le formazioni a riempire la piccola tribuna del campo sportivo di Paglieta.

Su un terreno di gioco che è andato peggiorando con il passare dei minuti a causa dell'abbondante pioggia è il Real Porta Palazzo a passare subito in vantaggio. Su calcio d'angolo Di Matteo svetta più in alto di tutti e infila alle spalle del portiere altinese. I vastesi prendono il controllo della partita, con la retroguardia guidata da Michele Vino, condottiero della squadra, che tiene sempre alta l'attenzione cercando poi di ripartire in cerca del raddoppio. Nel secondo tempo l'Altino prova a rientrare in gioco per allungare la partita fino ai supplementari. E, a pochi minuti dal 90°, dopo un'azione sciupata dall'attacco del Porta Palazzo, trova la fortunosa rete grazie ad un tiro deviato da un difensore vastese. 

Negli spogliatoi inizia la festa Si va così ai supplementari con l'Altino, rimasto in 10 uomini per un'espulsione, che tenta il disperato assalto all'area giallonera senza però trovare il colpo vincente. Nel finale è il portiere vastese Di Biase a salvare il risultato deviando un velenoso tiro avversario. C'è anche la possibilità per i vastesi di tornare in vantaggio ma la stanchezza e il campo pesante non permettono di trovare il colpo del ko. Ma il pareggio al 120° basta al Real Porta Palazzo per aggiudicarsi la finale e poter iniziare la festa per una storica promozione in Prima Categoria.

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi