Startup e innovazione, Cna lancia da Vasto il ’Premio Cambiamenti’ - Le sedi territoriali selezioneranno le giovani realtà imprenditoriali meritevoli
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 13/05/2016

Startup e innovazione, Cna lancia
da Vasto il ’Premio Cambiamenti’

Le sedi territoriali selezioneranno le giovani realtà imprenditoriali meritevoli

I rappresentanti di CnaLa Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato), in occasione dei suoi 70 anni di vita, ha lanciato il "Premio Cambiamenti" che sceglierà in tutta Italia, passando attraverso la selezione delle sedi territoriali, le giovani imprese (con meno di tre anni di attività) che si distinguono nel loro settore di riferimento. Un progetto che vuole sostenere chi si rende protagonista dell'innovazione e del cambiamento, necessari per dare una spinta al sistema economico nazionale.

Questa mattina a presentare l'iniziativa presso la sede di Progetto Infanzia a Vasto c'era il coordinatore nazionale di Cna Giovani Imprenditori, Luca Iaia, assieme al presidente provinciale Cesare Altieri, al coordinatore provinciale, Silvio Calice e agli altri vertici di Cna della provincia di Chieti. Il Premio Cambiamenti prenderà forma, con "una singolare e originale integrazione curata da Cna Chieti", nel mese di giugno, per arrivare alle premiazioni nazionali del prossimo autunno.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi