Tampona un’auto e fugge: denunciato 33enne vastese - L’episodio accaduto lo scorso 22 aprile in via Pitagora
 
Vasto   Cronaca 07/05/2016

Tampona un’auto e fugge:
denunciato 33enne vastese

L’episodio accaduto lo scorso 22 aprile in via Pitagora

Immagine di repertorioÈ stato individuato e denunciato l'uomo alla guida dell'auto incappato in un tamponamento e fuggito senza prestare soccorso, all'incrocio tra corso Mazzini e via Pitagora. L'episodio risale alla notte del 22 aprile scorso.

Come ricostruito dalla Sottosezione di polizia stradale di Vasto, diretta dall'ispettore capo Carmine Pontassuglia, una Lancia Delta di colore nero verso le 23,45 ha tamponato una Fiat 500 guidata ad un vastese di 67 anni, medicato a seguito dell'incidente dal pronto soccorso dell'ospedale di Vasto. L'uomo alla guida della Lancia Delta, però, non si è fermato, così sono scattate le indagini della polstrada.

"L'attività di indagine - spiegato dagli uffici della polstrada - ha permesso di individuare, a distanza di due settimane dall'incidente, un'autovettura dello stesso tipo all'interno di una carozzeria vastese. Il mezzo presentava evidenti danni alla parte anteriore destra, con segni di vernice di colore bianco, compatibili con la collisione contro la parte posteriore della Fiat 500. Il proprietario di questa Lancia Delta, un 33enne vastese (M. M.), identificato attraverso i dati della targa, confermava il suo coinvolgimento nella dinamica dell'incidente e veniva deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto per i reati previsti dagli artt. 189/6 e 189/7 del Codice della strada (fuga e omissione di soccorso)".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi