Tentativo di furto sul litorale, ladri messi in fuga dall’allarme - Ancora ladri in azione, ma il colpo fallisce
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 18/04/2016

Tentativo di furto sul litorale,
ladri messi in fuga dall’allarme

Ancora ladri in azione, ma il colpo fallisce

Il bastone utilizzato per il tentativo di effrazioneÈ scattato intorno alle 2 della notte tra sabato e domenica l'allarme di un'abitazione privata di Vasto Marina. E proprio l'attivazione del sistema di sicurezza ha messo in fuga i ladri che stavano tendando il colpo in via Libeccio.

Secondo quanto constatato dagli stessi proprietari nel successivo sopralluogo, ignoti aveveno prima alzato la serranda di una finestra, bloccandola con un tavolo, e poi - con un bastone lasciato sul posto - avevano tentato di aprire gli infissi. Operazione interrotta dal suono dell'allarme, che ha messo in fuga i malviventi.

Nel pomeriggio di domenica, poi, l'allarme è scattato di nuovo, però nella casa vicina. Questa volta, però, la polizia intervenuta su segnalazione degli stessi proprietari non ha riscontrato evidenti segni di effrazione.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi