"Diversi...ma uguali", premiata la poesia dei bambini di Carpineto - A Ortona la 6ª edizione del premio "Gianluca Vitale"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

"Diversi...ma uguali", premiata
la poesia dei bambini di Carpineto

A Ortona la 6ª edizione del premio "Gianluca Vitale"

Gli alunni di CarpinetoGli alunni della  pluriclasse 4ª-5ª della scuola primaria di Carpineto Sinello, appartenente all'Istituto Omnicomprensivo di Gissi diretto dalla preside Aida Marrone, hanno partecipato al VI Premio Regionale di disegno, musica, fotografia, poesia e narrativa giovanile "Gianluca  Vitale" promosso dall'A.F.I.A.  (Associazione  Famiglie Ipoacusici  Abruzzesi).

Sabato 16 aprile, accompagnati da insegnanti e genitori, si sono recati ad Ortona presso il Parco Eden per interventire alla manifestazione in cui  sono  stati  premiati come primi classificati nella sezione poesia per la scuola primaria. "Diversi... ma  uguali" è la poesia collettiva d  loro presentata. Quello della diversità è un argomento a cui le insegnanti fanno spesso riferimento cercando di "far emergere che è necessario cogliere negli altri solo quello che di positivo sanno darci e non combattere ciò che è diverso, che è altro da noi - sottolineano le insegnanti -. La nostra ricchezza è fatta dalla nostra diversità: l'altro ci è  prezioso nella misura in cui ci è diverso".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi